Odontoiatria conservativa

Devitalizzazione denti genova

La carie dentale è una malattia degenerativa e irreversibile dei tessuti duri del dente ovvero lo smalto che è lo strato più esterno e resistente e la dentina che è il tessuto più rappresentato e di cui è composta la maggior parte dell’elemento dentale sia nella parte visibile (corona) che della radice.

La causa della carie è dovuta alla presenza di microorganismi presenti nel cavo orale e fondamentalmente da quelli adesi alla superficie dentale nella forma della placca batterica. Ed è anche per questo che risulta importante l’igiene orale sia da parte del paziente sia sotto forma periodica eseguita dall’ igienista dentale.

I batteri presenti nella placca quindi riescono a dissolvere la matrice organica creando così delle lesioni cavitate.

L’odontoiatria conservativa si occupa degli elementi dentali interessati dai processi cariosi e come trattamento prevede l’asportazione del tessuto infetto e la sostituzione con un bio materiale adesivo. Esistono diversi materiali per il ripristino dell’elemento dentale.

Negli ultimi anni però si parla quasi esclusivamente di compositi adesivi in quanto le amalgame d’argento utilizzate per molti anni con ottimi risultati sono entrate nell’occhio del ciclone per la grande componente di mercurio che contiene; tuttavia, ad oggi, l’OSM conferma che l’amalgama sia un materiale sicuro che rappresenta un’ottima scelta valida per il trattamento delle carie.